venerdì 8 novembre 2013

BATTLE OF PLANETS #8 - JUPITER: BASIC BEAUTY N.118

Nel post gemellato di oggi vedrete uno smalto che, se non fosse stato per la Battle Of Planets, credo che non avrei indossato mai e poi mai. Perché il colore associato al pianeta di oggi, cioè Giove, è il giallo.
Per molte persone indossare un colore del genere è una cosa normalissima, ma non per me. A parte il fatto che non lo amo in generale, trovo che stia malissimo con il colore rosa pallido della mia carnagione.
Ho acquistato il Basic Beauty n.118 di recente, durante la promozione degli smalti ad 1 € e, in boccetta, non mi era dispiaciuto.
Dopo due passate di smalto era ancora visibile la lunetta, quindi ne ho applicata una terza. Ho messo il top coat soltanto sull'anulare per fissare il disegno e livellare la superficie.
  
Foto scattata alla luce solare diretta




Foto scattata alla luce solare diretta




Foto scattata alla luce solare diretta


Ho realizzato le stelline sull'anulare in questo modo: ho preso della carta forno e ho disegnato il contorno della stella; dal lato opposto del foglio ho passato due strati di smalto nero e, solo dopo averlo fatto asciugare per bene, ho ritagliato le stelline con un cutter. Durante il taglio, dato che il motivo era piccolo, le stelline si sono staccate da sole dalla carta forno e a quel punto non mi è rimasto che posizionarle sull'unghia e passare il top coat per fissarle.
La tecnica che ho usato è una libera interpretazione di quella mostrata in questo post e nel relativo video (vi consiglio di visitare il blog di questa ragazza e di guardare i suoi video perché sono davvero molto interessanti).



Foto scattata all'ombra
Tornando al BB, vi posso dire che, oltre ad essere poco coprente, ci mette parecchio ad asciugare, ma non posso darvi indicazioni sulla durata perché l'ho tolto dopo meno di 24 ore; ebbene sì, lo vedevo talmente male su di me che non ho avuto il coraggio di uscire di casa così!!!
A qualcuna di voi piace?
Ed ora sono curiosa di vedere i vostri smalti gialli nella board qui sotto!





24 commenti:

  1. Bello lo smalto e interessante la tecnica con cui hai realizzato le stelle.... mi hai fatto venire voglia di provarci! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è subito venuta voglia di provare qualcosa del genere appena ho letto il post; il bello è che si tratta di una tecnica versatile che si presta alla sperimentazione! :-)

      Elimina
  2. Ma scherzi? A me piace tanto, come ti sta :)
    Fantastica l'idea per le stelle :)

    RispondiElimina
  3. Ma che carina!! A me oro e nero insieme piacciono moltissimo. Le stelle sono perfette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anche a me piacciono nero e oro insieme, ma preferisco molto nero e pochissimo oro! :-)

      Elimina
  4. Genialata la tecnica per le stelline! Trovo anche stiano molto bene a contrasto con lo smalto.
    Sul giallo non posso essere entusiasta, non è il mio colore, ma non trovo ti stia male :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non vado spesso a curiosare su YouTube, ma stavolta sono stata fortunata! .-)

      Elimina
  5. Wow, fantastica la tecnica che hai usato per le stelline; sono davvero perfette (e stanno anche benissimo con l'oro)!! Dovrò assolutamente provare ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci! Con la stessa tecnica puoi realizzare tante cose diverse (anche usando le forbici a zig zag, come nel video)!

      Elimina
  6. Ahah post gemello nei gemelli, e il mio è completamente diverso dal tuo come commenti! A me si è asciugato in fretta e lo adoro sulla mia carnagione (che non è rosa ma pesca quindi effettivamente risulta diverso).
    (e cmq ti odio ancora)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ti prego non odiarmi! Mio marito mi ha promesso che ci torneremo presto, quindi aspettami che arrivo! .-)
      Chissà perché il tuo si è asciugato in fretta e il mio no........

      Elimina
  7. Ottima idea la tecnica della carta forno!!!Allora non sono stata l'unica ad aver eliminato ogni prova del mio giallo entro le 24 ore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scherzi? Io ho messo lo smalto la sera e ho dovuto aspettare la mattina dopo per fare le foto, altrimenti penso che l'avrei tolto nel giro di mezz'ora! :-)

      Elimina
  8. Neanch'io sono molto da giallo (men che meno questo giallo-oro metallico), però sai che non ti sta mica male? Simpatica l'idea delle stelline, son venute proprio bene, corro a vedere il tutorial :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono diversi video molto interessanti; io ho già comprato la foglia oro per realizzare il top coat con le scagliette dorate!

      Elimina
  9. Le stelline sono davvero deliziose <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Non è stato facile ritagliare in modo preciso un soggetto così piccolo; alla fine ho scelto le due stelle venute meglio! .-)

      Elimina
  10. Il colore mi piace (promo ad 1 euro a boccetta? Qui non s'è vista), ma capisco quando dici che non ti ci vedi. Peccato, perché ti sta bene.
    I tutorial di Demelza sono chiari e precisi, a prova di idiota (like ME). C'è però da dire che anche tu sei stata bravissima a disegnare le stelle. Hai usato la carta forno o quella dei sacchetti del pane?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdonami Franci, il tuo commento mi era proprio sfuggito!
      Il BB in questione l'ho preso a 1 euro (sinceramente, di più non ci avrei speso!); purtroppo non c'era molta scelta di colori.....
      I tutorial di Demelza mi piacciono molto e si imparano molte cose utili. Per fare le stelline ho usato una comunissima carta da forno, ma per disegnarle ho stampato alcuni disegni di stelline trovati su Internet e poi li ho ricalcati su carta forno (ebbene sì, a mano libera non so disegnare nemmeno una banalissima stellina!). Il difficile è anche ritagliarle in maniera precisa; invece delle forbici è meglio usare un taglierino ben affilato.

      Elimina
  11. ahahah a quanto pare quasi tutte abbiamo eliminato il giallo dopo poco... però questo è carino e ti sta bene; le stelline sono deliziose e credo proprio che copierò l'idea della carta da forno! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, ma io proprio non riuscivo a vedermici! :-)
      L'idea della carta da forno mi è piaciuta molto; ci vuole parecchio tempo, perché bisognerebbe aspettare diverse ore che lo smalto sia perfettamente asciutto, ma si possono realizzare per tempo soggetti diversi in modo da averli pronti al bisogno.

      Elimina

Lasciate un commento!
Ogni vostro commento sarà letto ed apprezzato e farò del mio meglio per rispondere sempre a tutti. Ma vi prego di non lasciare spam nè link o indirizzi di qualsiasi genere, altrimenti il vostro commento non verrà pubblicato. Grazie.